U19: L’ISTITUTO LEONARDI PERUGIA SI IMPONE 2 A 3 AL PALAROTA

Seconda sconfitta consecutiva per la formazione Under 19 della Monini Spoleto che, nell’ultimo turno prima della pausa natalizia, è stata battuta 2 a 3 (25-23, 25-16, 22-25, 22-25, 9-15) dalla capolista Istituto Leonardi Perugia al termine di una gara intensa e ricca di colpi di scena. Gli avversari, infatti, dopo essere stati in svantaggio per 2 a 0 sono riusciti a rimontare fino a conquistare un successo che gli permette di consolidare la propria posizione con 12 punti, a + 2 dagli oleari che avranno comunque l’occasione di rifarsi il 6 gennaio nella gara prevista alle ore 18 a Foligno contro la Edilpac.

Restani si affida a Segoni, Teloni, Simone Alessandri, Rosi, Magrini, Mancanelli e Santini. Le due squadre iniziano bene e si affrontano a viso aperto. Rosi prova a rompere l’equilibrio (10 a 9) ma gli ospiti reagiscono e pareggiano subito. Mancanelli firma il nuovo sorpasso (11 a 10) e un ace di Rosi lancia la Monini Spoleto sul 12 a 10. Sotto 19 a 16, l’Istituto Leonardi Perugia non si abbatte e recupera portandosi sul 22 a 21 ma Mancanelli ristabilisce le distanze, con la Monini Spoleto che chiude poco dopo approfittando di una battuta sbagliata degli avversari.

Nel secondo set gli oleari partono forte e vanno sul 4 a 0, obbligando l’allenatore di Perugia a chiamare time out per studiare le necessarie contromosse. I padroni di casa mantengono sempre alta la concentrazione e Magrini con un ace trova il punto del 9 a 2. Nonostante lo svantaggio, gli avversari tentano la rimonta arrivando fino al 17 a 15 ma gli oleari rimangono sempre in controllo senza rischiare mai e mettono a segno una serie di attacchi che non lasciano scampo alla difesa perugina. Un muro di Teloni regala il punto del 24 a 15 e a mandare in archivio il parziale sul punteggio di 25 a 16 è un diagonale errato del’Istituto Leonardi.

Gli ospiti ricominciano il terzo set con grande tenacia portandosi avanti 5 a 8. La Monini Spoleto però non rimane a guardare e prima pareggia (9 a 9) con una battuta di Mancanelli e poi mette la freccia  grazie a Teloni (13 a 12). La gara ora è più equilibrata e Perugia riporta nuovamente in parità il parziale (18 a 18). Un diagonale di Mancanelli lancia gli oleari sul 19 a 18 ma non basta per chiudere la gara: gli ospiti infatti recuperano e dopo aver concluso l’azione che vale il 19 a 20 riaprono i giochi 22 a 25.

Nel quarto parziale i giocatori perugini rientrano in campo sulle ali dell’entusiasmo e annullano il 4 a 1 iniziale della Monini Spoleto trovando poi il sorpasso sul 7 a 8. Un vantaggio che comunque non riescono a proteggere dal momento che gli oleari, sotto 16 a 18, reagiscono e dopo un attacco di Teloni, un ace di Magrini e una sassata di Mancanelli rovesciano la situazione portandosi sul 19 a 18. Perugia però non ci sta ed effettua subito il controsorpasso (19 a 20) che permette poi di portare la gara al tie break.

Gli avversari, continuando a tenere in mano il pallino del gioco, vanno subito sul 4 a 8 respingendo ogni tentativo della Monini Spoleto di restare aggrappata all’incontro. I ragazzi di Gori si battono su ogni palla ma purtroppo non basta: l’Istituto Leonardi, dopo oltre due ore di match, vince 9 a 15.

MONINI SPOLETO – Istituto Leonardi Perugia 2 a 3 (25-23, 25-16, 22-25, 22-25, 9-15)

I PUNTI

MONINI SPOLETO: Magrini 17, Alessandri S. 4, Mancanelli 12, Rosi 4, Teloni 5, Segoni 4, Bolletta , Santini (L), Stocchi, Alessandri A., Antimiani (L2). All. Restani

LE ALTRE PARTITE DI OGGI

Sgl Carbon Volley – Gherardi Cartoedit Città di Castello

Libertas Pallavolo Orvieto – New Font Mori Gubbio

PROSSIMO TURNO

Lunedì 6 gennaio alle ore 19.30 a Foligno: Edilpac Spello Foligno – MONINI SPOLETO