U19: LA MONINI SPOLETO CADE A CITTA’ DI CASTELLO. GLI OLEARI BATTUTI 3 A 1 DALLA GHERARDI CARTOEDIT

Primo stop stagionale per la formazione Under 19 della Monini Spoleto, che nel quinto turno del Campionato, è stata sconfitta 3 a 1 (25-13, 25-22, 20-25, 27-25) dalla Gherardi Cartoedit Città di Castello. Gli oleari, nonostante la battuta d’arresto, conservano il secondo posto con 9 punti e possono iniziare a pensare alla super sfida di lunedì, quando al Palarota arriverà la capolista Istituto Leonardi Perugia distante soltanto un punto.

Il tecnico Restani, dovendo fare a meno di Magrini, manda in campo Segoni palleggiatore, Teloni opposto, Simone Alessandri e Rosi al centro, Mancanelli e Bolletta schiacciatori e Santini nella posizione di libero. Gli oleari iniziano male la gara e Città di Castello ne approfitta subito per allungare. La difesa della Monini Spoleto non riesce ad arginare gli attacchi avversari ed è costretta a cedere 25 a 13. Nel secondo set gli ospiti giocano meglio commettendo meno errori. La Gherardi Cartoedit concede qualche punto agli oleari e la gara ora è più equilibrata. Le due squadre si danno battaglia fino alla fine ma sono i padroni di casa a spuntarla e a chiudere 25 a 22. Nella terza frazione di gara la musica cambia: la Monini Spoleto non si perde d’animo e rientra in campo con lo spirito giusto, portandosi subito in vantaggio. Città di Castello tenta la rimonta ma gli oleari mandano in archivio il parziale 20 a 25 grazie alle battute di Andrea Alessandri e di Stocchi. Riaperta la gara, gli ospiti ci credono e ricominciano ad alti livelli. I padroni di casa rimangono però concentrati e dopo aver centrato il pareggio sul 12 a 12 effettuano il sorpasso arrivando fino al 24 a 19. Sembra finita ma Rosi al servizio si rivela devastante e avvia la riscossa della Monini Spoleto che, dopo una serie di attacchi vincenti di Mancanelli e Teloni, raggiunge Città di Castello sul 24 pari. Si procede quindi punto a punto ma a vincere è la Gherardi Cartedit che con questo risultato sale al terzo posto in compagnia della Sgl Carbon Volley.

«Anche se abbiamo perso – ha spiegato Restani – sono soddisfatto perché la squadra, dopo una brutta partenza, ha saputo reagire dimostrando di poter arrivare tranquillamente al tie break. Peccato per il risultato ma ci rifaremo».

Gherardi Cartoedit Città di Castello – MONINI SPOLETO 3-1 (25-13, 25-22, 20-25, 27-25)

I PUNTI

MONINI SPOLETO: Alessandri S. 8, Mancanelli 13, Rosi 9, Teloni 14, Segoni 1, Bolletta 4, Santini (L), Stocchi, Alessandri A., Antimiani (L2). All. Restani

GLI ALTRI RISULTATI

New Font Mori Gubbio – Sgl Carbon Volley 1-3 (11-25, 25-20, 17-25, 15-25)

Istituto Leonardi Perugia – Edilpac Spello Foligno 3-0 (25-19, 25-8, 25-14)

PROSSIMO TURNO

Lunedì 16 dicembre alle ore 19 al Palarota: MONINI SPOLETO – Istituto Leonardi Perugia