Monini Marconi, il settore giovanile maschile è pronto a decollare

volley giovanile

Il settore giovanile della Monini Marconi è pronto a ripartire dopo una stagione, quella appena passata, ricchissima di soddisfazioni. Paolo Restani, uomo di comprovata esperienza e grande carisma, da anni legato alla società del main sponsor Zefferino Monini e della presidente Vincenza Mari, è la persona scelta per dare continuità ad un progetto che è da sempre, insieme alla prima squadra, il fiore all’occhiello della Monini Marconi.

A lui è stato affidato il ruolo di responsabile tecnico, sarà affiancato dai coordinatori societari Franco Rizzi e Renzo Restani che, pur non lavorando spesso sotto i riflettori, svolgono un compito imprescindibile e prezioso. In palestra, a sudare insieme ai ragazzi, uno staff collaudato ed affidabile: Damiano Di Titta, Gianluca Gori, Luca Arcangeli Conti, Claudia Casoli, Paolo Mancini e Giuseppe Leone.

Nella stagione 2018/2019 il settore giovanile della Monini Marconi prenderà parte a tutti i campionati indetti dalla FIPAV, compreso quello di Serie C regionale. Partendo dai più piccoli, Giuseppe Leone seguirà il gruppo Under 12, Paolo Mancini l’Under 13, Luca Arcangeli Conti e Claudia Casoli l’Under 14. Quest’ultima affiancherà Damiano Di Titta nel percorso dell’Under 16, a Paolo Restani e Gianluca Gori sono state affidate le “chiavi” dell’Under 18 e della Serie C. Una volta stabilita la composizione dei diversi gruppi, lo staff inizierà a lavorare anche sui progetti di reclutamento giovanile nelle scuole, con particolare riguardo ai nati tra il 2005 e il 2008.

Il progetto è importante ed ambizioso, specie dopo una stagione che ha visto trionfare a livello regionale sia l’Under 12 che l’Under 16, ammessa alle finali nazionali di Torino e non qualificata alla seconda fase solo per colpa della differenza set. Ma la Monini Marconi è stata anche seconda classificata nei campionati Under 16 e 18 di 1° Divisione e semifinalista in Under 14 e 20, oltre a fornire 5 atleti alla Rappresentativa Regionale U16 che ha partecipato al Trofeo Nazionale delle Regioni in Abruzzo, classificandosi al 7° posto su 21 rappresentative partecipanti.

Gli atleti già tesserati con il sodalizio oleario sono stati già ricontattati e invitati a proseguire nel percorso intrapreso con l’obbiettivo di migliorare ulteriormente sia la parte tecnico-tattica che quella agonistica, individuale e di squadra. Al contempo sono ovviamente aperte le iscrizioni per coloro che, neofiti o meno, volessero intraprendere questo percorso sportivo/agonistico. Da lunedì 27 agosto porte aperte ai nati tra il 2002 e il 2008 (sia maschi che femmine), la sede societaria in Via della Repubblica è aperta dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 9.30-12.30 e 17.00-18.30 (numero di telefono 0743.840156).