La Monini Spoleto ha definito lo staff tecnico

tardiolifrancesco

La Monini Spoleto ha ufficializzato i nomi degli allenatori che seguiranno le varie squadre del settore femminile. La scelta è ricaduta su un gruppo di lavoro che affianca a persone molto esperte un mix di ragazze giovani ma con tanto carattere e voglia di apprendere. «Sono molto soddisfatto di questo staff – racconta il direttore tecnico Francesco Tardioli – e voglio ringraziare sinceramente la presidente Vincenza Mari per avermi dato la possibilità di decidere in autonomia».

Luca Tardioli sarà l’allenatore della formazione under 12 mista, con Debora Bernardini e Maela Proietti Silvestri come assistenti. Tecnico della squadra under 13 femminile sarà Alessandro Colangeli, con l’opposta della prima squadra Alessandra Capezzali a fare da vice. Al confermatissimo Gianluca Cofanelli è stata affidata la guida del team under 14 femminile in collaborazione con Sofia Capponi Brunetti, mentre in under 16 femminile torna la coppia Luca Tardioli e Debora Bernardini. Altra conferma è quella di Stefano Bernardini che come lo scorso anno guiderà il gruppo di prima divisione femminile insieme al vice Francesco Cappeletti. Ultima, ma non certo per importanza, è la compagine di serie B2 femminile, al cui timone, come già detto più volte nel corso delle ultime settimane, ci sarà lo stesso Francesco Tardioli.

La novità è nel nome del suo assistente, dopo tanti anni di pallavolo giocata, Damiano Di Titta appende le scarpette al chiodo  per sedersi sulla panchina della formazione spoletino-trevana in qualità di assistente allenatore.

La stagione comincerà lunedì 5 settembre, per iscriversi è sufficiente recarsi nella nuova sede societaria di via della Repubblica nei giorni feriali tra le ore 18 e le ore 19,30. «Abbiamo già una buona affluenza per i gruppi giovanili e cominciano ad arrivare richieste di giocatrici tesserate con altre società. Auguro a tutti, staff tecnico e ragazze, un buon lavoro e una stagione ricca di soddisfazioni».