La Monini Marconi si prepara al test match contro i Lupi di Santa Croce

cs66

Dopo lo sfortunatissimo sabato 2 settembre in cui la pioggia l’ha fatta da padrone rovinando l’atteso allenamento congiunto tra Monini Spoleto e GoldenPlast Potenza Picena, gli oleari si rituffano nel lavoro settimanale e preparano la quarta uscita stagionale (ma di fatto, la terza) di questo precampionato, martedì 5 al Palarota contro i Lupi di Santa Croce dell’ex Mirko Miscione.

I toscani hanno operato in modo molto mirato sul mercato, confermando uno zoccolo duro di giocatori dalla passata stagione e aggiungendo a questi due forti attaccanti brasiliani alla prima esperienza nel campionato italiano. La Monini Marconi, dal canto suo, è vogliosa di misurarsi con un nuovo avversario, visto che i primi due allenamenti congiunti sono stati entrambi disputati contro la Videx Grottazzolina.

L’occasione sarebbe stata quella di sabato scorso, ma nell’arena all’aperto di Civitanova Marche la pioggia ha impedito il regolare svolgimento della gara, sospesa definitivamente sul 7-5 del primo set in favore del team di Provvedi. Da segnalare solo una bella serie al servizio di Andrea Galliani prima che gli arbitri decretassero in anticipo la fine delle ostilità.

La voglia di ripartire, dunque, è tanta, e l’occasione propizia arriverà appunto domani (ingresso libero al Palarota) contro una delle sicure protagoniste della prossima Serie A2 UnipolSai.