GIOVANILI: La selezione regionale under 16 “parla” oleario, sorrisi in Serie C

under 16

Il doppio passaggio di consegne che ha portato coach Marco Lionetti dal ruolo di responsabile tecnico del settore giovanile a quello di secondo allenatore in A2 e Riccardo Provvedi dal timone della prima squadra alle giovanili ha cambiato qualcosa a livello di incarichi, ma nulla in quanto ad organizzazione del lavoro e crescita dei ragazzi. Nei giorni scorsi sono state diramate le convocazioni per i ragazzi della selezione umbra maschile che parteciperanno al “Regional Day” 2018, ben 7 dei 15 atleti selezionati vestono la maglia olearia. Davvero una bella soddisfazione per questi ragazzi che, oltre agli eccellenti risultati che stanno ottenendo negli 8 campionati a cui partecipano, avranno l’onore di rappresentare la propria regione nel gruppo dei migliori talenti nati tra il 2002 e il 2003.

Chi sono - Si tratta dei palleggiatori Andrea Stambuco e Renato Galia, degli schiacciatori Lorenzo Iorio e Cristian Iovieno, del libero Endi Gijoni e dei centrali Pasquale Carotenuto e Niccolò Faba, questi ultimi selezionati grazie alla proficua collaborazione tra la Monini Marconi e la Polisportvia CLT di Terni, che milita nel campionato di Serie B nazionale con Paolo Restani come allenatore. A questi ragazzi va il più sincero in bocca al lupo da parte della presidente Vincenza Mari, del main sponsor Zefferino Monini e di tutta la società.

Serie C - Le soddisfazioni arrivano anche dalla “seconda squadra” della Monini Marconi, la Serie C di coach Luca Arcangeli Conti e del suo assistente Gianluca Gori che battendo 3-1 in trasferta la Iacact Olmo nell’ultimo turno di campionato l’ha scavalcata in classifica e si è portata a ridosso della zona playoff. Bella prestazione quella degli oleari che nell’arco di 4 set molto tirati e combattuti hanno messo in mostra un buon gioco di squadra e la necessaria lucidità nei momenti cruciali. Molto bene il terzo set della Monini, grande efficacia a muro e al servizio che non hanno mai permesso agli avversari di entrare in partita, mentre nel quarto periodo è arrivata la grande reazione sul doppio set point per gli avversari (22-24).

Iacact Olmo – Monini Spoleto 1-3 (21-25; 25-20; 14-25; 26-28)

Monini Spoleto: Traballoni 4, Giustini 12, Mariano 20, Bravetti 4, Katalan 13, Anchieri 6, Galia, Iorio, Paolini (L)