Giovanili, doppia vittoria all’esordio per Serie C e Under 18

index

Cominciano col piede giusto le avventure, nei rispettivi tornei regionali, delle formazioni di Serie C e di Under 18 della Monini Marconi.

I ragazzi della Serie C, dopo aver osservato il turno di riposo alla prima giornata, hanno battuto tra le mura amiche il CLT Terni, ex squadra del tecnico Paolo Restani. Una vera e propria battaglia che si è conclusa al tie break sul 15-13 per gli oleari, schierati dal duo Restani-Gori con Stambuco al palleggio, Iovieno opposto, Vindice e Lechtarski in banda, Katalan e Scerna centrali e Frascarelli libero. Dopo un primo set portato a casa senza troppe difficoltà (25-19), i giovani oleari hanno subito il ritorno dei ternani nel secondo (21-25), hanno poi strappato ai vantaggi il terzo (26-24) e si sono di nuovo un po’ seduti nel quarto parziale (16-25). Nel quinto e decisivo set Katalan e compagni hanno ritrovato la giusta vena e conquistato i primi due punti della stagione.

MONINI SPOLETO-CLT TERNI 3-2 (25-19, 21-25, 26-24, 16-25, 15-13)

MONINI SPOLETO: Katalan 16, Vindice 11, Scerna 3, Galia 1, Mariano, Di Maio, Lechtarski 10, Alunni (L), Cagnoni, Iovieno 20, Stambuco Croce, Frascarelli (L). 1° All. Restani – 2° all. Gori

Nonostante lo sforzo fatto, la maggior parte dei ragazzi è tornata in palestra lunedì sera per l’esordio stagionale in Under 18. Trascinata dai 24 punti di Iovieno, e con Lechtarski, Vindice e Carotenuto in doppia cifra, la Monini Marconi ha superato con un buon 3-1 i pari età della Edilpac Conad Tantucci Foligno. Partiti molto forte, gli oleari hanno via via calato l’attenzione fino a cedere il primo set ai vantaggi, collezionando troppi errori in attacco e in battuta. Poi però la squadra è cresciuta di colpi e, soprattutto, è riuscita a gestire gli errori. E’ stata battaglia vera nel secondo e terzo parziale, mentre nel quarto la Monini è riuscita ad amministrare bene il vantaggio acquisito nelle fasi iniziali.

Monini Spoleto – Edilpac Foligno 3-1 (29-31; 25-20; 25-23; 25-19)

Monini Spoleto: Stambuco, Galia, Iovieno 24, Vindice 12, Lechtarski 12, Faba 3, Carotenuto 13, Di Maio 2, Scerna, Croce, Magrini, Frascarelli (L), Alunni (L)